Categorized | Attualità

Due giovani pontini all’evento internazionale Economy of Francesco

Simona Mulè e Benedetto delle Site rispettivamente Presidenti del gruppo giovani Ucid di Latina e del Lazio sono i due giovani della delegazione italiana selezionati per la partecipazione all’evento internazionale Economy of Francesco.

A causa della diffusione del Covid l’appuntamento di Assisi previsto lo scorso marzo è diventato virtuale e si terrà dal 19 al 21 novembre. 2000 giovani economisti, imprenditori e manager di tutto il mondo – circa 40 i Paesi di provenienza – si incontreranno online con diretta streaming da Assisi. Ci saranno numerosi panel e villaggi tematici virtuali a cui interverranno premi Nobel e star del panorama economico internazionale insieme a Papa Francesco.

Grazie al progetto Manifesto dell’ Impresa Etica promosso dal gruppo giovani pontino, i giovani interverranno all’iniziativa internazionale fortemente voluta dal Santo Padre.

‘Siamo onorati di prendere parte a quello che  sembra essere il più grande movimento di giovani del mondo, un riconoscimento frutto del costante impegno profuso a livello associativo e per i nostro territorio.

Grazie al confronto che avremo con gli altri giovani di diversa provenienza,  Economy of Francesco, potrà essere l’occasione e lo stimolo per ripensare al concetto di politica ed economia.

La pandemia ha accelerato la necessità di intervenire: in una una società sempre più globale, abbiamo sempre più bisogno di una strategia di sviluppo competitiva, sostenibile ed inclusiva, di un sistema socio-economico che non rinunci alle nuove sfide che siamo chiamati ad affrontare e lo faccia unendo tradizione ed innovazione mettendo sempre al centro l’uomo.

Il Manifesto dell’Impresa etica ripropone infatti l’efficace collaborazione fra i soggetti dell’impresa ponendo al centro dell’attività economica la persona, rafforzando la percezione del ruolo sociale dell’impresa. Lo fa ribadendo i principi democratici del diritto ad un sano lavoro, alla pari opportunità in tutti gli ambiti lavorativi tra uomo e donna, la tutela delle lavoratrici madri, ricordando l’equa retribuzione per il lavoro svolto. Questi sono i principi sui cui si muove Economy of Francesco: promuovere un’economia “più giusta, inclusiva e sostenibile, per dare un’anima all’economia di domani”, noi daremo il nostro contributo e siamo pronti a riportare sul nostro territorio il frutto della nostra esperienza.

Economia e sociale

Prossimi Impegni

Pubblicazioni

Gallery