Categorized | Giovani

Come educare al lavoro in una epoca di precarietà

Lo scorso 23 maggio, presso la sede nazionale dell’Azione Cattolica, la Commissione Episcopale per i problemi sociali e il lavoro, la giustizia e la pace della Conferenza Episcopale Italiana ha ascoltato le principali associazioni laicali italiane (Azione Cattolica, ACLI, Confcooperative , Coldiretti, GIOC, Movimento Cristiano Lavoratori e UCID, sul tema “Come educare al lavoro in una epoca di precarietà”.

In rappresentanza dell’Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti, Manlio d’Agostino (Vice Presidente Nazionale e Presidente Nazionale del Movimento Giovani) proposto una analisi che evidenziava in primis, di trovare nel termine “lavoro” un unico ambito, senza differenza alcuna tra quello autonomo e quello dipendente; quindi la proposizione di alcune linee guida, supportate da esperienze maturate in seno all’UCID, sia nazionale che nelle diverse strutture territoriali.

Grande sintonia e complementarità sia tra le diverse associazioni che con i Vescovi componenti presenti: tutti hanno manifestato l’intenzione di trovare momenti comuni di unione per portare avanti, insieme alle singole Pastorali del Lavoro delle diocesi, progetti ed iniziative.

In allegato il documento proposto dall’UCID.

Economia e sociale

Prossimi Impegni

Pubblicazioni

Gallery