Categorized | Attualità

Associazione SIBC-Newsletter maggio 2020

Le buone pratiche ai tempi del coronavirus.

La  newsletter “le buone pratiche ai tempi del coronavirus” è una iniziativa della Associazione di Strategie per il Bene Comune (SIBC) in collaborazione con la UCID (Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti), per diffondere le best practices messe in atto dalle imprese italiane in questo momento critico per il Paese.

In questa seconda edizione si parlerà di “ripartenze”, con la testimonianza di diverse aziende bergamasche che sono state segnalate da Daniela Gennaro Guadalupi, Presidente della UCID Bergamo. La Associazione inoltre, insieme alla Diocesi locale, ha avviato il progetto “Diamoci una mano”, mirato a sostenere le famiglie in difficoltà del territorio.

Sempre sui temi delle ripresa, sul Corriere dell’Adriatico, l’analisi a tutto campo di Francesco Merloni, che si rammarica per le perdite di vite umane delle categorie deboli a seguito del coronavirus e segnala l’esempio positivo della Opera Immacolata Concezione di Padova del compianto Angelo Ferro. Sempre Merloni, su Il Resto del Carlino, parla delle strategie adottate dalla Ariston Thermo per garantire la ripresa delle sue attività in sicurezza.

Segue l’articolo di Antonio Andreotti, Direttore del Personale del Gruppo Iren, che racconta come la “comunità aziendale” del Gruppo abbia reagito, unita, all’emergenza sanitaria.

Dal mondo UCID si segnala sulle pagine di Avvenire l’intervista a Gianluca Galletti, Presidente di UCID Nazionale, che invita le Istituzioni ad adottare azioni efficaci in grado di contenere la crisi di liquidità delle aziende e la disoccupazione con un occhio di riguardo alle famiglie ed al Terzo settore.

Ed ancora l’articolo di Riccardo Pedrizzi, Vice Presidente UCID Nazionale, sul modello di sistema produttivo efficiente a cui l’Italia dovrebbe uniformarsi dopo la drammatica emergenza sanitaria.

Sul Sole 24 Ore un articolo di Leonardo Becchetti, professore di Economia politica dell’Università di Roma Tor Vergata, che auspica ad un collegamento della ripresa economica post coronavirus con il lancio a livello nazionale e comunitario di un Green New Deal.

Sul versante ligure, sulle pagine de La Repubblica ed. Genova, l’intervista di Massimo Minella a Lorenzo Caselli, professore emerito dell’Università di Genova e docente di economia etica presso la Facoltà di Economia, che parla dei quattro pilastri del New Deal Ligure.

Infine, sulle pagine della rivista dell’Istituto italiano di tecnologia, l’intervista a S.E il Cardinale Angelo Bagnasco, Arcivescovo Metropolita di Genova.

Buona lettura
_______________________________________________________________

Per segnalare contributi scrivere a [email protected]
Referente per la comunicazione Chiara Calcagno

Prossimi Impegni

Pubblicazioni

Gallery