Categorized | Attualità

Riunione di NEXT (Nuova Economia per Tutti) – Milano 5 settembre 2014

Il 5 settembre 2014 si è svolta a Milano una riunione di NEXT per programmare le attività sulla Lombardia e, in particolare, su Milano e comuni limitrofi.

Alla riunione, presieduta dall’Ing. Giovanni Bacci Costa, hanno partecipato il Prof. Leonardo Becchetti, i rappresentanti di Sodalitas e di altre organizzazioni che operano sul territorio e che aderiscono a NEXT. Per l’Ucid Nazionale ha partecipato il Segretario Generale, Dott. Giovanni Scanagatta.

Ha introdotto la riunione il Presidente, Ing. Giovanni Bacci Costa, che ha ricordato lo spirito e la missione di NEXT per una nuova economia nel mondo della globalizzazione e della rivoluzione digitale. Dobbiamo superare il periodo di incertezza che stiamo attraversando a causa della crisi che dura da sette anni. Abbiamo bisogno di una strategia del cambiamento, e in questa ottica si inserisce l’azione di NEXT che punta sulla responsabilità sociale del consumatore (v. Caritas in veritate di Benedetto XVI) e del voto con il portafoglio per premiare i prodotti e i servizi delle imprese migliori. L’azione di NEXT parte dal basso e dal territorio dove operano le famiglie, le imprese, le comunità locali e le istituzioni locali. Il ruolo dei cittadini è fondamentale per stabilire un dialogo con le imprese che operano sul territorio, a partire da quelle che si comportano in modo responsabile verso i propri dipendenti, le comunità locali, le istituzioni locali, i clienti, i fornitori e gli azionisti. Fondamentale è l’attenzione alla sostenibilità economica e alla sostenibilità ambientale, ricordando il ruolo strategico delle tecnologie per rendere compatibili le due sostenibilità.

E’ seguita un’ampia discussione sugli interventi da programmare su Milano e sull’hinterland milanese, secondo un duplice approccio che si può anche integrare: la sensibilizzazione sulle municipalità e la sensibilizzazione sulle imprese. La cittadinanza ha in tutto questo un ruolo centrale per contribuire a creare un’autentica economia civile.

E’ seguita la presentazione da parte del Prof. Leonardo Becchetti di un progetto di NEXT per la scuola. E’ stato proposto di preparare per la fine di settembre una locandina da distribuire nelle scuole e da pubblicizzare sul sito internet di NEXT . Si prevede anche di preparare un videoclip ad hoc. Il progetto prevede un meccanismo di premialità con un premio in denaro (Oscar) da assegnare agli studenti e alle scuole che presentano i migliori progetti riguardanti la sostenibilità e le “buone pratiche”.

Si prevede il lancio ufficiale del progetto entro la prima decade di prossimo mese di ottobre.

Economia e sociale

Prossimi Impegni

Pubblicazioni

Gallery